Sabato, Ottobre 11, 2008

Manuale di SQL Salva articolo come PDF Condividi pagina...

Dal “Ministero del Tesoro” un interessante manuale su DataBase e SQL

Da questa pagina è possibile scaricare un bel manuale di 78 pagine, fornito dal “Dipartimento Tesoro - Ministero del Tesoro, del Bilancio e della Programmazione Economica”, nel quale troverete un’introduzione ai moderni sistemi DataBase e al loro linguaggio di interrogazione “SQL”.

Il testo inizia con lo spiegare le basi della gestione dei dati :

Con il termine database (base di dati) si indica l’insieme dei dati utilizzati in uno specifico sistema informativo, di tipo aziendale, scientifico, amministrativo o altro. Un database è composto da due diversi tipi di informazione, appartenenti a distinti livelli di astrazione….

Passando poi all’analisi dei database relazionali :

Storicamente i DBMS relazionali (RDBMS, Relational Database Management System) furono i primi a essere basati su un modello dei dati precedentemente formalizzato. Tale modello venne sviluppato nel 1970 da Edward Codd presso l’IBM San Josè Research Laboratory. L’approccio adottato è basato sulla teoria matematica delle relazioni tra insiemi. Esso prescinde da specifiche tecniche realizzative e da considerazioni relative alla facilità di realizzazione e all’efficienza delle prestazioni…

Arrivando alla discussione storica del linguaggo SQL :

Nel 1974 D.D. Chamberlain, anch’egli presso l’IBM San Josè Research Laboratory, elaborò il linguaggio SEQUEL (Structured English Query Language). Negli anni successivi venne definita la versione SEQUEL/2, ridenominata poi SQL, su cui la IBM basò il progetto di ricerca che partì) alla realizzazione del database relazionale System R, sperimentato sia presso la IBM stessa sia presso clienti che collaboravano al progetto. Nel corso dell’attività di test vennero apportate diverse modifiche al linguaggio, anche su suggerimento degli utenti del nuovo sistema; venne per esempio introdotto il predicato EXISTS per la verifica della presenza di dati rispondenti a specifiche condizioni. Il successo del System R condusse successivamente allo sviluppo dei prodotti commerciali SQL/DS (1981) e DB2 (1983)….

Ed infine fornendo le basi per l’utilizzo pratico dello Structured English Query Language (SQL) :

Un comando SQL è normalmente costituito da una operazione seguita da una o più clausole che ne specificano nel dettaglio l’effetto. La definizione generale di comando risulta quindi…

Completamente in lingua italiana, disponibile in forma gratuita, questo testo mi ha insegnato molto. Rappresenta un valido punto di inizio, per chiunque voglia avvicinarsi al complesso mondo dei DataBase.

Per scaricare il manuale:

Download Clicca qui per scaricare il manuale in formato PDF.
(per ragioni di spazio il manuale è compresso in formato .ZIP)

Il testo è proprietà del Dipartimento Tesoro - Ministero del Tesoro, del Bilancio e della Programmazione Economica.
Il manuale può essere riprodotto liberamente con qualsasi mezzo a condizione di citarne la fonte.